roberto torrusio

teniamoci aggiornati

Laura Chiatti a nudo alle sfilate milanesi

Posted by agenziabarabc su settembre 29, 2008

L’avevamo lasciata a Palau in Sardegna tra acrobazie bollenti e morsi da brivido con il compagno Francesco Arca, la ritroviamo a Milano alle sfilate della collezione primavera-estate 2009. Laura Chiatti, lasciate alle spalle le gioie delle vacanze, si concentra sul look e sull’amore. “Non ho ancora pensato all’abito bianco” confessa a Tgcom, ma ammette che sullo stile è lei a dettare le regole in casa.

I biondi capelli sciolti sulle spalle, un trucco da bambola per un viso dolce e romantico, avvolta in un tubino nero e con tacchi vertiginosi, Laura si è presentata alla sfilata di Love Sex Money di Lorella Signorino bella come non mai.

Foto Tgcom

Nel backstage la Chiatti ha attirato l’attenzione di tutti. Le modelle, per prime, non riuscivano a staccarle gli occhi di dosso mentre si vestivano per calcare la passerella. Lei, occhi sorridenti e felici, regalava sorrisi. “Nella vita prima l’amore, poi il sesso e infine i soldi” ha detto l’attrice a chi le chiedva del marchio di cui era ospite. Già l’amore. Quello per Francesco Arca, con cui è legata da più di un anno.

Presto per i fiori d’arancio? “Al mio abito da sposa ancora non ho pensato” ha detto con aria sognante. Però ha ammesso che a guidare lo stile di coppia è proprio lei. Per vederla in bianco forse bisognerà aspettare, ma non troppo. Come ha detto Laura: “Chi lo sa…”.

 

fonte 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: