roberto torrusio

teniamoci aggiornati

Faraonica offerta del magnate russo alla stella brasiliana. La Roma vuole Iaquinta e cerca il tedesco Podolski

Posted by agenziabarabc su luglio 28, 2008

Milano – L’offensiva del Chelsea scuote Milano. Roman Abramovich non perde tempo e con due mosse mette in agitazione sia il Milan che l’Inter. Nuovo assalto a Kakà. Dopo aver offerto invano cento milioni di euro alla società rossonera per il talento brasiliano, adesso va all’assalto del giocatore che, secondo i bene informati, non è troppo felice della coabitazione con Ronaldinho e del fatto che al suo connazionale sia stato concesso di andare alle Olimpiadi, permesso a lui negato: 15 milioni di euro a stagione sino al 2013 l’offerta che potrebbe far traballare le certezze del Fenomeno. Il Milan, però, si sente tranquillo.
Meno tranquilla è l’Inter. Secondo notizie provenienti da Londra pare che Frank Lampard abbia deciso di firmare il rinnovo con il Chelsea: convinto dalle garanzie tecniche di Felipe Scolari e dai quattrini di Abramovich. Quando tornerà dalla Cina, il centrocampista potrebbe sottoscrivere un accordo lungo cinque anni, vale a dire sino al 2013, da dieci milioni di euro. Lampard diventerebbe così il giocatore più pagato d’Inghilterra. E Abramovich, pur sborsando un sacco di soldi, si prenderebbe una sonora rivincita su Moratti e Mourinho che stanno insidiando il suo talento.
Ma è la Roma la squadra sotto osservazione in questo periodo di mercato. Beffata da Mutu, cerca disperatamente due attaccanti. David Silva è il preferito di Spalletti, ma sullo spagnolo s’è allungata l’ombra del Barcellona, che in settimana offrirà al Valencia venti milioni di euro. Lukas Podolski del Bayern Monaco è una possibilità, al pari del francese Florent Malouda.
La sensazione è che la partita sia ancora lunga da giocare. E che alla fine si potrebbe tornare su due cari vecchi obiettivi: Julio Baptista, bocciato da Spalletti soltanto per far abbassare il prezzo e Vincenzo Iaquinta. Quest’ultimo piace moltissimo a Spalletti, ma ci sono molte controindicazioni: la Juve lo cede se riesce a trattenere Trezeguet, infastidito dalla concorrenza di Amauri e stuzzicato dal corteggiamento del Barcellona

fonte

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: