roberto torrusio

teniamoci aggiornati

Antonveneta, a giudizio Fazio e Fiorani

Posted by agenziabarabc su maggio 23, 2008

Oltre all’ex governatore della Banca d’Italia e al banchiere di Lodi, in tutto saranno processate 17 persone e 2 società. La prima udienza è stata fissata il prossimo 23 ottobre

Dopo anni d’indagini arrivano i rinvii a giudizio per la scalata Antonveneta. Il giudice per le indagini preliminari di Milano, Luigi Varanelli, ha infatti deciso che saranno processati l’ex governatore della Banca d’Italia Antonio Fazio, l’ex capo della vigilanza di via Nazionale Francesco Frasca, il sentore Luigi Grillo e altre persone. In tutto il gup ha rinviato a giudizio 17 persone e due società.
Sarà giudicato per l’accusa di aggiotaggio e ostacolo agli organi di vigilanza anche l’ex amministratore delegato di Bpi, Giampiero Fiorani. Per gli altri reati contestati il banchiere ha invece chiesto il patteggiamento.
Dovranno presentarsi in aula anche i due vertici di Unipol, Giovanni Consorte e Ivano Sacchetti, i quali oggi sono stati intanto prosciolti insieme al commercialista Claudio Zulli, dall’accusa di riciclaggio formulata in un capo di imputazione (capo O). Tutti e tre hanno inoltre chiesto un patteggiamento parziale. Rinviati a giudizio tra gli altri anche l’imprenditore Luigi Zunino e le due società Unipol Spa e Nuova Parva (riconducibile quest’ultima allo stesso Zunino) per la legge 231 del 2001 sulla responsabilità amministrativa. La posizione di Giampiero Beccaria è stata stralciata e trasmessa per competenza a Lodi. Il giudice nel corso dell’udienza preliminare ha respinto in pratica tutte le eccezioni sollevate dai difensori.
Il gup di Milano Luigi Varanelli ha quindi accolto tutte le richieste di patteggiamento, una sessantina, avanzate dagli imputati, recuperando così circa 240 milioni di euro.
“Credo che il giudice abbia deciso il rinvio a giudizio per il clamore della vicenda non ritenendo di assumere una decisione non in linea con questo clamore”. Lo ha detto l’avvocato Andrea Corradino difensore del senatore Luigi Grillo mandato a processo dal gup Luigi Varanelli nell’ambito della vicenda sul tentativo di scalata ad Antonveneta da parte di Bpi. “Il mio cliente – ha proseguito il legale – si sente tranquillo. Si è sempre sentito tranquillo perché è consapevole di non aver commesso alcun reato”.
Il processo è in calendario per il 23 ottobre prossimo davanti alla seconda sezione penale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: