roberto torrusio

teniamoci aggiornati

RIFIUTI/ SECONDA FASE PROCEDURA D’INFRAZIONE UE IL 30 GENNAIO

Posted by agenziabarabc su gennaio 18, 2008

RIFIUTI/ SECONDA FASE PROCEDURA D’INFRAZIONE UE IL 30 GENNAIO

Fonti comunitarie confermano indiscrezioni degli ultimi giorni

Bruxelles, 17 gen. (Apcom) – La seconda fase della procedura d’infrazione aperta dalla Commissione europea contro l’Italia sui rifiuti sarà approvata nella riunione dell’esecutivo Ue del 30 gennaio. E’ quanto indicano fonti comunitarie vicine al dossier ad Apcom, confermando le indiscrezioni circolate insistentemente negli ultimi giorni a Bruxelles e a Strasburgo.

“Il prossimo 30 gennaio ci sara’ una seconda lettera”, spiega la fonte, precisando che la Commissione invierà all’Italia un ‘parere motivato’. Il termine tecnico indica appunto la seconda fase nella procedura d’infrazione, che normalmente dà due mesi di tempo ad uno stato membro per mettersi in regola ed evitare il deferimento di fronte alla Corte di giustizia europea di Lussemburgo.

Annunci

Una Risposta to “RIFIUTI/ SECONDA FASE PROCEDURA D’INFRAZIONE UE IL 30 GENNAIO”

  1. […] RIFIUTI/ SECONDA FASE PROCEDURA D’INFRAZIONE UE IL 30 GENNAIO « My Weblog […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: